Il Sospetto

 

interrogativo

C’era un uomo che aveva perduto un’ascia e sospettava che il figlio di un vicino gliel’avesse sottratta. Osservando il giovane che camminava, si convinse che aveva proprio l’andatura di un ladro. Il ragazzo sembrava un ladro e parlava come un ladro; tutte le sue azioni dimostravano che aveva rubato l’ascia.

Un giorno l’uomo ritrovò l’ascia. Dopo d’allora, osservò che il giovane non si comportava più come un ladro.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...